Arm Load Meter Digital Stylus Force Gauge

New product

Limited special offer

45,08 €

64,75 €

This product is actually out-of-stock
 
Description

Dedicated digital stylus force gauge. Amagnetic plate and optional high precision calibration weight.

Here is a great stylus force gauge, and that's what you get with this Digital Stylus Force Gauge. We all know, or certainly we all should know, that dialing in your correct tracking force is absolutely essential for optimal record playback and not to increase record wear. If you miss on the heavy side, your sound becomes thick and sluggish. Miss on the light side, and your cartridge is more likely to mistrack and the sound will be light and anemic.

This Digital Force Gauge will accurately read your tracking force within .001 grams. This is one case where digital makes more sense when it comes to fine-tuning your analog.

A good stylus force gauge should not only be accurate but also be easy to read and fuss free to set up. This excellent meter will conveniently read your tracking force with great accuracy. No more fiddling with mechanical stylus balances that stick and can give false readings. <br<
Another important aspect of set up is repeatability. Most stylus force gauges can vary up to 0.5 grams depending on how the balance sits in it's cradle. This uncertainty is eliminated with this precision dedicated digital force gauge. It also suits to low output MC cartridges due to the totally amagnetic plate.

The electronic stylus force gauge displays figures down to 0.001gram on a large LCD screen to make for easy reading. Battery included.

peso campioneNEW: now available with the precision champion weight. Selecting the b) option the load meter comes with the highly precision calibration weight, M1 Class (max error +/- 1.6Mg). Over the limits of every similar product, become the most accurate stylus force gauge available. It's suggested a recalibration using the detailed information provided.

Specifications
Measurement range : 0.001 to 5.000g
Accuracy : +/- 0.002g
Non-magnetic load plate
Ultra compact size : 99 x 44 x 22mm ( 3mm thick weighing plate)
Battery : AG12 1.5v x 2 (included)
Bulk Package

Write a review

Arm Load Meter Digital Stylus Force Gauge

Write a review

 
Comments(2)
12/01/2017

Ottima bilancina

Veloce, precisa, ben leggibile. Veramente ottima

  • Was this comment useful to you?
  • (0) (0)
02/02/2011

Recensione

Oggetto molto utile ed affidabile.
Semplice nell'uso, anche per le istruzioni allegate (in italiano).

  • Was this comment useful to you?
  • (0) (0)

Write your review!

 
Questions
  1. emanuele puliti
    2020-02-06 13:08
    Lo so che non dipende da voi; però mi piacerebbe avere una risposta da voi sull’uso della moderna presa type C invece della micro usb?
    • PlayStereo
      2020-02-06 13:38
      Buongiorno, la presa usb-c sta gradualmente sostituendo la microUSB su molti dispositivi ma quest’ultima rimane pienamente affidabile e collaudata anche per un utilizzo ripetuto e intensivo ( non come la vecchia miniUSB), con l’unico inconveniente che il verso di inserimento è monodirezionale.
  2. Ferdinando
    2020-01-01 14:44
    Buongiorno, ascolto tidal con iPhone 8 in auto collegandomi alla presa usb dell’auto. Vorrei implementare l’ascolto mediante qs FiiO connettendolo allo iPhone. Il problema è che l’auto (range rover) ha solo ingressi usb. È possibile connettere iPhone al FiiO e quindi alla usb? Emediante quale cavo o adattatore ?Grazie
    • PlayStereo
      2020-01-02 17:24
      Purtroppo è difficile prevedere se il collegamento funzionerà, perché gli standard audio in auto sono diversi tra loro. L\'ideale, per sfruttare la qualità dell\'uscita line-out analogica del Q1, sarebbe di far applicare una modifica possibile su molti sistemi audio in auto, per ottenere un ingresso di segnale analogico con connettore minijack.
      • Ferdinando
        2020-01-03 14:41
        Quale DAC USB potrei utilizzare tra iPhone e ingresso usb dell’auto?Grazie
        • PlayStereo
          2020-01-03 16:27
          Il problema è che la porta USB veicola audio in formato digitale . Per questo non si può migliorare facilmente il risultato in auto sfruttando la porta usb dell’auto ( la conversione avverrà sempre all’interno del sistema audio Integrato dell’auto, con tutti i suoi limiti). Per questo bisognerebbe verificare la possibilità di farsi installare un ingresso di segnale analogico.
  3. Nicola
    2019-11-25 16:28
    Riuscirebbe a pilotare le HiFiman Sundara?
    • PlayStereo
      2019-11-25 17:50
      Non sarebbe un pilotaggio completo e soddisfacente. L\'ideale sarebbe collegare un FiiO A5 sull\'uscita di linea del Q1II. Oppure utilizzare l\'uscita bilanciata del Q1II, ma in questo caso il budget salirebbe per via del costo del cavo. Oppure direttamente passare ad un diverso DAC USB come il FiiO Q5s o il Chord Mojo.
  4. Alfonso Tatarano
    2018-11-09 14:34
    Meglio questo, il Cyrus Soundkey o il dragonfly nero?
    • PlayStereo
      2018-11-09 20:20
      A livello di qualità sonora ci sentiamo di mettere davanti il FiiO Q1 Mark II. Tecnologicamente avanzato sia per il chip di ingresso USB che come DAC, possiede la batteria interna e garantisce una conversione e una amplificazione per cuffie molto buona. Tuttavia se sta ricercando la compattezza prima di tutto, può considerare gli altri dispositivi.
  5. Mauro Liistro
    2018-10-17 19:53
    Buona sera, per sfruttare l\'uscita audio (non le cuffie) va collegato ad un pre-amplificatore o riesce a pilotare un finale da solo? E se possibile che tipo di cavo si deve usare? Grazie
    • PlayStereo
      2018-10-17 20:42
      Buonasera, l’uscita di linea è adatta a pilotare direttamente un preamplificatore o un amplificatore integrato, che possono essere collegati tramite un normale cavo minijack - 2xRCA. Se il finale è dotato di controllo di livello/volume si può anche collegare direttamente, tenendo presente che manca uno stadio di preamplificazione. Ricordo che l’uscita di linea è a volume pieno e fisso.
  6. Goderiger
    2018-05-06 14:20
    Buongiorno, vorrei sapere come collegare il Q1 Mark II al mio iPod Classic. Grazie
    • PlayStereo
      2018-05-28 05:25
      Bisognerebbe fare una prova tramite un adattatore da connettore 30-pin maschio a Lightning femmina.
  7. Giorgio Garbero
    2018-04-11 12:31
    Ciao vorrei sapere se il fiio q1 mark 2 è compatibile con huawei p8 lite 2017. Grazie
    • PlayStereo
      2018-04-11 17:56
      Non dovrebbero esserci problemi di compatibilità con Android, ma si procuri separatamente un cavo microUSB di tipo OTG.
      • PlayStereo
        2018-10-17 20:43
        ...cavi adattatori come ad esempio il FiiO ml06 (microUSB) o il FiiO cl06 (usb-c).
  8. Giuseppe Boiardi
    2018-04-04 19:05
    ho la necessità di un convertitore dac per collegarte un miniipad1 (ios 9.3.5) ad un amplificatore analogico, può andare ? nel caso servono adattatori ?
    • PlayStereo
      2018-04-06 05:29
      Buongiorno, si, funzionerà bene, per il collegamento dall\'ipad mini al Q1 Mark II utilizzerà il cavo adattatore Lightning-microUSB incluso nella confezione, mentre per collegare l\'uscita LINE-OUT del FiiO all\'amplificatore occorre un normale cavo minijack/2xRCA come questo: https://www.playstereo.com/...
  9. Daniele Bani
    2018-04-03 16:21
    Buon pomeriggio,volevo sapere se il FiiO Q1 MkII potesse essere collegato all\'impianto di un\'autovettura, dotata di piu\' prese USB e di un\'uscita AUX.Nel caso: 1. dove andrebbe collegato per quanto attiene i cavi (sia sull\'autovettura che sul Q1 stesso)?2. ci sarebbero possibili controindicazioni dal punto di vista della "tenuta" degli altoparlanti?3. potrebbe migliorare la qualita\' sonora (davvero bassa) dell\'impianto? In macchina ascolto, via usb key, file AAC 320Kbps, VBR, 44,1 kHZ, rippati da cd originali.Grazie anticipatamente.
    • PlayStereo
      2018-04-06 05:48
      Buongiorno, il Q1 Mark II, quando viene collegato ad una presa , USB vuol "vedere" dall\'altra parte un computer con sistema operativo installato, come Windows, Mac OSX, Linux, Android oppure iOS; e si aspetta che questi sistemi riproducano i file musicali in essi contenuti; il relativo flusso digitale viene così inviato al Q1M2 che lo converte in analogico presentandolo alle sue uscite cuffia e Line-Out. Invece da quanto mi dice gli ingressi USB dell\'auto rappresentano il punto di ingresso dove collegare una chiavetta USB.Direi che per migliorare la fonte del segnale del suo sistema di riproduzione in auto dovrebbe collegare il Q1 M2 ad uno smartphone ( contenente i file musicali che ora tiene sulla chiavetta) e poi collegare l\'uscita Line-Out del Q1 sull\'ingresso minijack dell\'auto. In questo modo l\'impianto in auto dovrebbe solo amplificare ed invare ai diffusori un segnale di migliore qualità. Il risultato finale dovrebbe migliorare, anche se rimane il "collo di bottiglia" costituito dall\'amplificatore e dai diffusori presenti in auto.
      • Luca Caruso
        2019-09-03 13:10
        Salve, allacciandomi alla discussione vorrei chiedere: se il Q1 M2 venisse collegato direttamente ad una presa USB di una Smart Tv con sistema operativo Android (Sony KD49XE9005), si riuscirebbe ad avere la conversione dell’audio originario della TV e quindi un miglioramento della sua qualità?Grazie
        • PlayStereo
          2019-09-03 13:58
          Buonasera, bisognerebbe verificare quanto il sistema Android del tv sia “customizzato”; potrebbe funzionare, ma è difficile dirlo per certo prima di aver provato .
      • Daniele Bani
        2018-04-06 09:41
        Vi ringrazio molto per il feedback.Cordiali saluti.
  10. Daniele Bani
    2018-03-14 17:35
    Buon pomeriggio,scusandomi anticipatamente per l\'ignoranza in materia vi chiedo: un dispositivo come il FiiO Q1 MkII, collegato all\'uscita AUX di una Alfa Romeo Giulia, potrebbe in qualche modo aumentare la qualita\' audio (purtroppo scandalosa) dell\'impianto stereo di serie? L\'Alfa Romeo mi ha purtroppo confermato che sul mio modello non si puo\' installare l\'impianto Harman Kardon (opzionale con altri allestimenti) e che devo accontentarmi di quello che c\'e\'.... ossia veramente di un insulto. Sto cercando possibili soluzioni per ovviare, questa se fattibile ne rappresenterebbe una ottima, anche dal punto di vista del prezzo. Ci sarebbero eventualmente possibili controindicazioni dal punto di vista della "tenuta" degli altoparlanti? Grazie per il supporto.
  11. Andrea
    2018-02-26 08:46
    Buongiorno,sono interessato all\'acquisto del Q1 Mk2, non sono riuscito a capire una cosa: riesce a fare da DAC e da ampli cuffie contemporaneamente o può solo fare una delle due cose per volta?Inoltre, in futuro vorrei acquistare un lettore fiio portatile in questo caso posso usare il DAC del lettore e usare questo come ampli?Grazie per la disponibilità.
    • PlayStereo
      2018-04-06 05:34
      Buongiorno, si, in sostanza nel FiiO Q1 Mark II sono contenuti il DAC e un ampli cuffia. Possono essere usati entrambi ( quando collega uno smartphone in ingresso e una cuffia in uscita) oppure uno solo dei due circuiti. Per esempio usa solo il DAC quando lo collega ad uno smartphone e poi l\'uscita di linea del Q1M2 arriva ad un amplificatore esterno; ed usa solo l\'amplificatore per cuffie quando collega un segnale analogico in ingresso sul connettore minijack line-in e una cuffia sull\'uscita cuffia.
  12. Gianluca Attoli
    2018-01-18 22:59
    Ciao, come si comporterebbe secondo voi con delle Hifiman He400i? Grazie
    • PlayStereo
      2018-03-02 07:20
      Le HiFiMan HE-400i richiedono più potenza per esprimersi al meglio. Un FiiO A5 andrà molto bene ( può essere collegato anche sull\'uscita di linea del Q1).
  13. Ivan Pellegrino
    2017-12-26 11:16
    Posso usarlo in una catena smartphone android (LG Q6 con app USB Audio player PRO e/o QOBUZ) e casse monitor amplificate? Grazie
    • PlayStereo
      2019-02-24 19:43
      Si tranquillamente. Occorre in cavo opzionale FiiO ML06. Poi collegherà l’uscita di linea del Q1 ai diffusori attivi.
    • PlayStereo
      2018-12-14 21:18
      Assolutamente si, occorre anche cavo FiiO ML06. I diffusori attivi dovranno essere collegati sull’uscita di linea del Q1m2.
    • PlayStereo
      2017-12-26 11:28
      Non dovrebbero esserci problemi tranne per il fatto che su alcuni sistemi Android il Q1 usa la batteria del telefono.
  14. Valentino
    2017-12-21 14:50
    Riuscirò a pilotare abbastanza decentemente le mie AKG K612 PRO ? Impedenza di 120 ohm.
    • PlayStereo
      2018-03-02 07:22
      Ci potrebbe stare, anche se probabilmente un po\' di potenza in più non guasterebbe.
    • PlayStereo
      2017-12-26 11:27
      Per pilotare i 120 Ohm alla perfezione e con alti volumi potrebbe essere consigliato uscire dal Line-Out ed entrare in un ampli dedicato come il FiiO A5.
      • Valentino
        2018-01-02 07:34
        E\' pensabile utilizzare Fiio q1 mark II insieme al Fiio A5 ? Quindi Iphone + Fiio q1 + Fiio A5 + cuffie.
        • PlayStereo
          2018-01-02 14:26
          Si, è tranquillamente possibile ed elettricamente corretto uscire dalla LINE-OUT del Q1M2 per entrare nell\'ingresso LINE-IN dell\'A5. Suggerito in questo caso il cavo speciale di raccordo FiiO L16 ( fa la differenza). Eventualmente per migliorare la portabilità può considerare direttamente al posto di Q1+A5 il nuovo FiiO Q5 ( top di gamma della serie Q), dotato di amplificazione più potente e molte altre migliorie.
  15. bersecs .
    2017-11-26 18:43
    Questo Fiio riuscirebbe a pilotare decentemente le Hifiman 400s?ho un budget di circa 400 euro e non saprei come ripartirlo bene tra cuffie e dac/amp per avere il migliore ascolto per la somma a disposizione.Grazie
    • PlayStereo
      2017-12-09 13:17
      Con le HiFiMan HE-400S ci siamo quanto a pilotaggio.
  16. Sa
    2017-11-04 11:26
    Rispetto alle specifiche il FiiO Q1 Mark II è meno potente di q1. Ha difficoltà a gestire cuffie con impedenze da oltre 300ohm? Possiedo il ffio Q1 e penso sia meno potente.Qualcuno ha già provato il FiiO Q1 Mark II?
    • PlayStereo
      2017-11-17 18:21
      Si, il Q1 Mark II non è la scelta migliore in caso di cuffie ad alta impedenza. In questo caso meglio pensare al nuovo FiiO Q5. Oppure, se non è necessario il DAC, ci sono gli amplificatori puri A3 e A5

30 other products in the same category:

Customers who bought this product also bought:

Menu